Login
Registrati
Home PRODOTTI Logistica e Tracciabilità Tracciabilità interna

Brochure

RETRACKER® Internal Tracking

La soluzione si compone di diversi moduli che possono essere attivati anche separatamente.

 

SPECIFICHE TECNICHE

L´applicazione si basa su un´architettura Client-Server ed utilizza un data base relazionale.
Sono previste le seguenti piattaforme Server:

  • IBM zSeries, iSeries, pSeries,
  • HP Ux e Thru 64 Unix,
  • Windows 2000 o 2003.

I client sono personal computer collegati in rete con protocollo TCP/IP e operanti in ambiente Windows 2000 Workstation o successivi.

I Moduli di RETRACKER® Internal Tracking

COLLECTOR

È il modulo per l´acquisizione dei dati di rintracciabilità.
Essa avviene seguendo il flusso dei materiali:

  • ricevimento da fornitori e da produzione,
  • prelievo per produzione,
  • spedizione verso i clienti o depositi.

Possono essere utilizzate sia metodologie tradizionali (digitazione su tastiera), che lettori di codici a barre o di tag RFID. Le informazioni sono memorizzate in un apposito data base, consentendone l´utilizzo per sviluppare la documentazione richiesta.

 

MODELLER

Consente la creazione di strutture tipologiche dei prodotti (elenco dei componenti) e dei relativi processi produttivi (cicli di lavorazione).
I modelli così definiti sono utilizzati in fase operativa per pilotare l´acquisizione dei dati, verificandone la completezza e la congruità.
Si controlla, cioè, che non manchino componenti o che non vengano dichiarate quantità  significativamente diverse dal previsto.

CONTROLLER

Fornisce i supporti per il controllo qualità :

  • definizione dei metodi di campionamento e delle specifiche di controllo,
  • generazione e gestione dei certificati di analisi.

Ad ogni lotto di materiale è così possibile associare una serie di esami, rilevarne e memorizzarne i risultati.

STOCKER

È il modulo per la gestione dei dati inventariali e delle locazioni fisiche di magazzino.
La sua attivazione consente un miglioramento dell´operatività in quanto rende il sistema in propositivo.
Sono, infatti, disponibili funzionalità che supportano l´operatore nell´individuazione di posizioni libere in fase di stoccaggio e facilitano il prelievo suggerendo, secondo regole predefinibili, i lotti da prelevare, individuandone anche la locazione.

REPORTER

Fornisce gli strumenti di analisi per ricavare dal sistema la documentazione richiesta. I principali report, ottenibili sia su video che su stampante, sono:

  • composizione al primo livello,
  • composizione scalare (tutti i livelli sottostanti),
  • destinazione al primo livello,
  • destinazione scalare (tutti i livelli soprastanti),
  • certificati di controllo.

La documentazione può essere generata in più lingue.

 

 

Contattaci


 
Contatta un nostro esperto al numero:  049.2138422

 

Richiedi ulteriori informazioni attraverso il modulo sottostante: